giovedì 26 giugno 2008

Analisi Ciclica Storica

Come richiesto da Davix inserisco la mia visione ciclica sul lungo periodo.

L'analisi è stata effettuata sullo stoxx ma sappiamo benissimo che il dax segue di pari passo, specialmente sul lungo periodo, ed anche gli altri mercati occidentali hanno lo stesso movimento.



Mi scuso per il tempo che ho impiegato ma avevo sul lungo periodo (2,5 anni) un dubbio che spero di aver risolto in quanto lo schema classico a 2 tempi non mi dava delle comferme a livello di spazio/tempo!



Il 12/03/2003 dal minimo a 1840 è iniziato l'attulae cicloche è attualmente in corso.

La suddivisione in due sottocicli, come dicevo, non era soddisfacente e si è preferito approfondire.



Da quel minimo, pertanto, si è suddiviso i cicli in 2,5 anni ognuno dei quali è costituito da sottocicli da 6 mesi.

Due dei semestrali compongono 1 annuale, quindi partendo dal minimo 1840 siamo sul 5° annuale con tendenza ribassista iniziato il 16/08/2007 sul minimo a 4139 e che terminerà, presumibilmente, tra circa 100 giorni a quota 3200 se dovesse chiudere solo l'annuale, oppure area 3000 se chiude anche il 2,5 anni.



Questo il ciclo annuale riportato sul battleplan che risulta fittare quasi a perfezione sinora.....


Spero di essere stato chiaro nel riportare la mia visione ciclica sul lungo periodo. Nel caso che così non sia potete scriverlo nei commenti così da confrontare anche eventuali diversi conteggi ciclici.
Penso di aver detto tutto.
Concludo con una massima di borsa che dovrebbe essere di aiuto quando non si vuole accettare uno stop loss:
per ogni uomo che sta in borsa e sta perdendo dicendo "mi spezzo ma non mi piego tanto adesso il trend prende la direzione che penso" , dall'altra parte c'è sempre un altro che ride ed alle sue spalle si arricchisce!

2 commenti:

Davix89 ha detto...

Grazie, veramente un analisi molto approfondita... ora me la stampo!!! Come potrei ricambiare?

Traderxgioco ha detto...

Un caffè virtuale.... ;)
Ciao